Cosa sono i codici QR e come usarli al meglio!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Partiamo dalla domanda chiave:

Cosa sono i codici QR?

QR code, o in inglese “quick response code”, sta per Codice a Risposta Rapida e nasce in giappone verso la metà degli anni ’90.

In pratica parliamo di un codice a barre bidimensionale costituito da una sequenza di modulare, o di punti neri, disposti in uno schema a forma di quadrato. Mediante questo codice si ha la possibilità di memorizzare informazioni, basti pensare che un solo crittogramma riesce a contenere ben 7.089 caratteri numerici, 4.296 alfanumerici, 2.953 byte Binario e 1.817 caratteri Kanji/Kana.

Questi dati potrenno poi essere letti e decodificati attraverso apposite applicazioni, disponibili per ogni tipo di smartphone o cellulare di vecchia generazione.

Come usarli?

L’utilizzo più diffuso, è quello di impiegarli come collegamento diretto a indirizzi URl o RSS feed, che rimandino a pagine web, ma è anche possibile memorizzarvi numeri di telefono. Dal momento che la licenza per la generazioni di codici QR è totalmente free, questo sistema è largamente usato come strumento di web marketing, perchè consente di creare un punto di congiunzione tra il mondo digitale e quello offline e fornisce un metodo aggiuntivo per attirare utenti e clienti, attraverso situazioni quotidiane comuni nella vita di ogni giorno.

Alcuni esempi di QR code: si trovano comunemente su gadgets, biglietti da visita, normali prodotti di consumo o per strada allo scopo di fornire informazioni utili…

Esempio QR code 2
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Federico Deserti

Federico Deserti

Da anni nel settore del Web design e nello sviluppo di siti web in tutte le loro componenti, ho realizzato numerosi progetti Web. Google partner certificato e specialista SEO e SEA, ho gestito e gestisco progetti di web Marketing multi canale sia nel settore B2B che B2C.

Contattami

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *